RSS

Ciao, sono Laura. Benvenuti nel mio Blog culinario! Spero possiate trovare tante ricette sfiziose! Buona navigazione e buon appetito!

PASTA PER PIZZA

INGREDIENTI PER QUATTRO TEGLIE DI PIZZA:

  • 1 Litro di acqua 
  • 2 kg Farina
  • 20 gr Lievito fresco ( 7 gr di quello secco in bustine )
  • 50 gr Sale marino

Le quantità possono essere aumentate o diminuite in caso della necessità!


NOTE IMPORTANTI:
  • L' acqua deve essere potabile senza troppo calcare ( controllare il foro del rubinetto ) altrimenti l' acqua va fatta bollire prima di usarla.
  • Il colore del lievito fresco deve essere chiaro e deve essere friabile tra le dita, altrimenti potete usare quello secco in bustine.
  • Il sale deve essere quello marino  (vi aiuterà meglio nella lievitazione ).
  • La quantità di lievito va diminuita se la temperatura è superiore ai 23° ( es: in estate ).

PREPARAZIONE:
Prendete 2 ciotole e\o contenitori abbastanza capienti dove metterete in ognuno metà della farina ( 1kg per ciotola ).
Dividete l' acqua in altri 2 contenitori ( mezzo litro per ognuna ); in uno fate sciogliere il sale e nell' altro il lievito; aggiungete adesso la soluzione di sale in uno dei due contenitore di farina e la soluzione di lievito nell' altro. Mescolate separatamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e consistente; unite ora i due impasti e continuate a lavorarla bene con le mani fino a che non risulterà un impasto bello liscio e umido.
A questo punto potete procedere nel tagliare la pasta in quattro panetti di uguale grandezza.

Lievitazione:
Mettete a riposare per circa 3 ore ad una temperatura costante ( circa 23° ) le vostre palline che avete tagliato in precedenza  al centro delle teglie dove poi la farete cuocere.
Passato il tempo oliate leggermente il fondo di ogni teglia e con la pressione delle dita stendete bene la pasta fino ai bordi; a questo punto potete mettere la base di pomodoro se la volete rossa o altrimenti mettete solo dell' olio nel caso la vogliate bianca e fate riposare ancora per un' oretta prima di procedere  alla cottura!.

Cottura:
Ultima operazione ma la più importante,  preriscaldate il forno al massimo ( deve essere caldissimo per una buona riuscita della pizza ), per esaltare il sapore e la fragranza la cottura verrà fatta in due tempi; ( totale 12-15 minuti ):
  • temperatura di cottura 250°
  • cuocete per 8-10 minuti se volete lasciare la pizza solo con il pomodoro o solo con l'olio.
  • Se volete farcirla dopo 8-10 minuti tirate fuori dal forno le teglie farcitele a piacere e rimettete in forno per ultimare la cottura della pasta e degli ingredienti nel tempo rimasto.
Ora sono pronte per essere servite!!!



Blogger Templates

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

2 commenti:

E chef ha detto...

Hola Laura!! que buena receta!! ayer se me paso registrarme como tu seguidora!! pero ahora no!!
Un Besito
Pili
Tu E Chef
http://tuechef.blogspot.com
PD: Anímate a participar en el concurso de Hierbas y Especias que hemos puesto en marcha desde ayer, tienes hasta el 27 de marzo para participar!!

Romescaire ha detto...

Ciao Laura,
Mil gracias por atender mi petición tan rapido,
se entiende todo perfectamente , la primera pizza que cuelge en mi blog te la dedicare a ti.

Muy gracioso el cercito de puntero.

Un abrazo muy grande!

Posta un commento